Antonio Gionfriddo

venerdì 29 settembre 2017

Alchèmia. La mia collezione di tagli, tendenze e colori dell'autunno inverno 2017-2018...


È arrivato il momento di rinnovarsi e cambiare il look.
Qualche anticipazione su i tagli, i colori ed i trend che la faranno da padrone nei prossimi mesi invernali…


Banditi i tagli alla pari e regolari.
Via libera, invece, a scalature, a chiome sempre più leggere.

Il Bob, il carrè si alleggeriscono e si sfrangiano sempre di più.

Il must to have sarà la frangia, lunga e leggera che accarezza gli occhi e sfiora gli zigomi.

Per un mix di sofisticatezza e look easy-chic domina il collarbone cut, un caschetto midi con scalature leggere che arriva ad altezza clavicole, perfetto per ogni forma di viso e in grado di unire praticità e allure glam-chic.

In merito al colore, trionfano le tinte naturali, con colori decisi e caldi.

Ma ogni testa deve avere il suo movimento con effetti di luce.
Si va a vivacizzare le tonalità classiche e tenui con tocchi di colore.
Caffè, cacao, cannella e miele.
Oppure: Caffè con una spruzzata di cacao, cacao con cappuccio miele, cacao con riflessi cannella.

***

Se vuoi sapere di più di tutte le novità della moda capelli dell’autunno inverno 2017-2018, vieni a trovarci presso i nostri Salon:

Floridia, Via Piersanti Mattarella, 25/e
tel. 0931 940073
Siracusa, Via Raffaello,11
tel. 0931 37494

Realizziamo insieme il tuo desiderio di bellezza!



lunedì 11 settembre 2017

La Caduta dei Capelli: I consigli dell’esperto per una chioma perfetta.


La crescita dei capelli procede attraverso fasi distinte caratterizzate dall’alternanza di periodi di intensa crescita, di stasi o addirittura di involuzione. I capelli non si trovano tutti nella stessa fase ma crescono con modalità e ritmi differenti.
Il ciclo di vita del capello viene distinto in:
* fase anagen o fase di crescita: durante questo periodo il capello cresce mediamente di 0,3-0,4 mm al giorno. La durata di questa fase è generalmente compresa tra i 2 ed i 7 anni ed è pesantemente influenzata da fattori ereditari e sessuali (più lunga nella donna, più corta nell’uomo).
* fase catagen o fase di involuzione: durante questo periodo il capello non si allunga più. La durata di questa fase è molto breve, mediamente intorno alle 2-3 settimane.
* fase telogen o fase di riposo: durante questo periodo Il capello si trova ancora all’interno del follicolo, ma pronto ad essere sostituito sotto la spinta del nuovo capello. Al termine di questa fase, infatti il follicolo riprende la sua attività entrando nella fase anagen e generando un nuovo capello. La durata media di questo periodo è di 2/4 mesi.
Questo ciclo si ripete in ogni follico pilifero per circa 20 volte nell’arco della vita di un individuo ed è determinato geneticamente.
Può accadere che alcuni fattori interferiscano con il normale ciclo di crescita del capello. In questi casi, la fase anagen si accorcia e di conseguenza il capello si presenta più corto e sottile. Può inoltre verificarsi un ritardo nella crescita del nuovo capello che contribuirà a creare un problema di diradamento.
FATTORI CHE POSSONO COMPORTARE UNA MAGGIORE CADUTA DEI CAPELLI
La caduta dei capelli dipende sempre da fattori interni all’organismo e legati ad anomalie del cuoio capelluto. La caduta dei capelli può aumentare:
* nei cambi di stagione soprattutto in primavera (meno) e autunno;
* nei periodi di forte stress;
* a causa di problemi di salute;
* in relazione a cambiamenti ormonali (menopausa, adolescenza, gravidanza) e/o metabolici;
* a causa di carenze nutrizionali;
* a causa di fattori ereditari, soprattutto negli uomini;
* a causa di un eccesso di sebo e/o della presenza di forfora.
In questi casi, la fase anagen si accorcia e di conseguenza il capello si presenta più corto e sottile. Può inoltre verificarsi un ritardo nella crescita del nuovo capello che contribuirà ad aggravare ulteriormente il problema del diradamento.
Se l’anomala perdita di capelli si protrae nel tempo, significa che siamo in presenza di un’alterazione del ciclo di ricrescita dei capelli che richiede accertamenti approfonditi. I capelli rappresentano lo specchio della salute. Se il nostro organismo sta bene nella sua interezza anche tutte le sue parti stanno bene, capelli inclusi.
IN AUTUNNO AUMENTA LA CADUTA DEI CAPELLI...
Che la perdita di capelli si intensifichi soprattutto nella stagione autunnale è in linea coi ritmi della natura. L’autunno è infatti la stagione in cui, sia gli animali che le piante rispondono con particolari forme di adattamento: gli alberi rilasciano le foglie, gli animali cambiano il pelo e gli uomini perdono i capelli.
Questo comune fenomeno di “caduta” avviene per cause ancora non del tutto chiare.
C’è chi lo riconduce ad “un ricordo ancestrale” che ha le sue radici nel processo stagionale di muta del pelo tipico dei mammiferi.
Alcuni studiosi, invece, ritengono che la variazione del rapporto fra ore di luce e ore di buio, incidendo sull’equilibrio ormonale, sia la causa della perdita dei capelli. In numerose specie animali la variazione delle ore di luce è un fattore critico nella “muta” del pelo, e determina la sostituzione del mantello estivo con quello invernale.
Un’altro motivo potrebbe essere dovuto al fatto che come tutto il nostro l’organismo risente dei cambiamenti stagionali così fanno i capelli che come ho detto ne patiscono gli stessi effetti.
Qualunque sia la spiegazione una cosa è certa: l’aumento stagionale della caduta dei capelli va considerato un fenomeno fisiologico di “ricambio” naturale. 
LE CURE PIU ADATTE PER CONTRASTARE IL FENOMENO DELLA CADUTA DEI CAPELLI
Oltre ad osservare un’alimentazione corretta ed equilibrata, ricca di vitamine amminoacidi e proteine ed uno stile di vita sano, posso consigliare alcuni trattamenti migliorativi.
E’ bene fare chiarezza. I trattamenti anti caduta possono essere efficaci solo quando i follicoli piliferi da stimolare sono ancora vitali, nonostante producano capelli piccoli, corti e sottili. Una volta che i follicoli si sono atrofizzati, non c’è più nulla da fare. Bisogna quindi essere tempestivi: prima si interviene, maggiori e migliori saranno i risultati. Insisto su questo punto, ma è troppo importante: per avere capelli perfetti, corposi e dall’aspetto sano, non possiamo utilizzare solo shampoo e balsamo nella nostra routine di bellezza. Molto spesso i capelli hanno bisogno di prodotti specifici per essere rinforzati, nutriti e idratati. E l’attenzione, va spostata anche sulla cute: spesso ci dimentichiamo che anche questa fa parte della nostra pelle ha bisogno di cura e idratazione.
Le cure anticaduta, valide anche per gli uomuini, possono essere di due tipi e consentono:
* di allungare la vita del capello e ridurne la caduta (il principio attivo di solito è l’aminexil);
* ai nuovi capelli di nascere più forti, robusti e corposi.
Per rallentare la caduta e in caso di capelli deboli consiglio il programma anticaduta a doppia azione per capelli sottili che perdono spessore e tendono alla caduta, arricchito con Aminexil e Omega 6 che fornisce il nutrimento essenziale per stimolare l'attività delle radici e per proteggere la densità del capello dalla radice alle punte.

Per una consulenza personalizzata da Antonio e dal suo team, chiama allo 0931 940073 
oppure vieni a trovarci nei nostri Salon: 
Floridia, Via Piersanti Mattarella, 25/e 
Siracusa, Via Raffaello,11 tel. 0931 37494
Realizziamo insieme il tuo desiderio di bellezza! 


mercoledì 6 settembre 2017

Capelli: come rigenerarli e nutrirli dopo l'estate.


"La bellezza dei tuoi capelli non è una questione di prezzo, ma una questione di qualità."


***

Le calde temperature estive combinate con il mare, la salsedine e il vento mettono a dura prova i capelli. La conseguenza più comune sono i capelli secchi, quindi sfibrati e senza forza e lucentezza.

Come si possono curare i capelli rovinati dall’estate? 
Prima di tutto bisogna constatare quanto siano gravi i danni riportati dopo le calde giornate estive e agire di conseguenza, in base alle necessità e alla tipologia.

RIGENERARE IL CAPELLO

Io consiglio, per iniziare, un "Trattemento PRO-FIBER", per la rigenerazione del capello, con tre programmi specifici, in base alla sensibilità e allo spessore del capello.

TRATTAMENTO EFFETTUATO IN SALONE

Per capelli leggermente sensibilizzati > PROGRAMMA RETCTIFY
Per capelli sensibilizzati > PROGRAMMA RESTORE
Per capelli molto sensibilizzati > PROGRAMMA RECONSTRUCT

L'innovativo trattamento Pro Fiber di L'Oreal


 

NUTRIRE IL CAPELLO

Rigenerare non basta, bisogna anche nutrire il capello, con preziosi oli di origine naturale.
Consiglio l'esperienza multisensoriale del "Mythic OIL" di L'Oreal con percorsi differenti e mirati.

- COCCOLE REALI
Un momento multisensoriale di relax per il corpo e la mente

- INFUSO DI GIOIA -
Un trattamento delicato per donare ai capelli tutti i benefici degli oli

- TOCCO ESSENZIALE
Un assaggio veloce per scoprire le proprietà rigeneranti degli oli






Olio di semi di cotone: Nutre i capelli in profondità
Olio di agrumi: Attiva la microcircolazione del cuoio capelluto
Olio di tè verde: Proprietà antiossidanti
Olio di cartamo: Rigenera i capelli e li protegge dalle aggressioni esterne
Olio di argan: Ripara ed idrata in profondità
Olio di crusca di riso: Dona morbidezza e rende i capelli setosi al tatto
Olio di cipresso: Purifica, rivitalizza e possiede virtù energizzanti per il cuoio capelluto
Olio di semi di lino: Protegge i capelli colorati e dona brillantezza

***

Se vuoi una consulenza personalizzata da Antonio e dal suo team, chiama allo 0931 940073
oppure vieni a trovarci nei nostri Salon:
Floridia, Via Piersanti Mattarella, 25/e

Siracusa, Via Raffaello,11 Tel. 0931 37494

Realizziamo insieme il tuo desiderio di bellezza!
www.antoniogionfriddo.com

Pausa estiva: chiusi dal 17 al 27 agosto 2018

~ COMUNICAZIONE IMPORTANTE ~ Si avverte la Gentile Clientela che saremo chiusi, per la pausa estiva, dal 17 al 27 agosto 2018 C...